Mondare dei carciofi eliminando le foglie dure, poi tenerli a bagno in acqua fredda acidulata.
Rassodare delle uova immergendole una alla volta in acqua bollente per 10 minuti.
Sgocciolarle, raffreddarle e sgusciarle, per poi dividerle in quartini.
Lessare in acqua bollente leggermente salata i carciofi, sgocciolarli, asciugarli e
dividerli a spicchi per presentarli al centro di un’antipastiera conditicon una salsetta
composta d’olio, succo di limone, sale, pepe.
Rifinite la portata con i quartini d’uova sode adagiati a cerchio intorno ai carciofi.

Written by Gaita San Giovanni